Pubblicato il

"Comune latitante sul Garante dell’Infanzia"

"Comune latitante sul Garante dell’Infanzia"

Fiumicino. Interrogazione urgente a risposta scritta fatta dal capogruppo di FdI Coronas: "Il sindaco intervenga immediatamente"

FIUMIICNO – «Non c’è stata risposta, da parte del Comune, sulla mancanza della figura del Garante per l’Infanzia, risposta chiesta in tempi brevi da una sollecitazione stampa di Alessio Territo, portavoce di Fratelli d’Italia a Fiumicino. E così si è passati alla formalizzazione, da parte del capogruppo consiliare Alessio Coronas, di un’interrogazione a risposta scritta. Ormai infatti è trascorso un mese dalla scadenza del mandato al primo Garante comunale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (nominato il 9 novembre del 2015 con mandato triennale)  e ancora il Comune di Fiumicino si trova senza questa figura che, per i nostri bambini, è di una importanza rilevante. Ho chiesto al Sindaco – afferma Coronas – di garantire le migliaia di bambini del territorio di Fiumicino, il loro diritto ad avere una persona che li tuteli e promuova il loro benessere. Chiediamo dunque che nomini con urgenza il nuovo Garante per l’Infanzia e l’adolescenza».

ULTIME NEWS