Pubblicato il

Entro gennaio strade e via Giordano Bruno

Entro gennaio strade e via Giordano Bruno

Parola dell’assessore ai Lavori pubblici che promette l’avvio di importanti lavori entro il primo mese del 2019. Ceccarelli: "A breve si vedranno i primi piccoli interventi su mercato e Terrazza Guglielmi"

CIVITAVECCHIA – «Il nuovo anno porterà con se la partenza di una serie di interventi piuttosto corposi sui lavori pubblici di Civitavecchia». Parola dell’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Ceccarelli. Il pentastellato promette l’avvio, entro la fine di gennaio, di alcuni dei lavori più attesi dai civitavecchiesi come ad esempio le asfaltature a Civitavecchia zona nord e zona sud e, finalmente, si interverrà sulla voragine di via Giordano Bruno.

«A breve, comunque entro il 2018, si vedranno i primi piccoli interventi – spiega l’assessore Ceccarelli – su mercato e Terrazza Guglielmi ma i lavori veri e propri, quelli più corposi, partiranno nei prossimi mesi dopo l’espletamento della gara dalla Sua (Stazione unica appaltante)».

Per quanto riguarda i lavori sulle strade «il ritardo di circa 1-2 mesi – spiega Ceccarelli – sull’inizio che avevamo previsto è dovuto al fatto che, con procedure a norma di legge, la ditta che ha vinto l’appalto (in zona sud) lo sta sub-appaltando e quindi ci sono dei tempi tecnici da rispettare; per quanto riguarda la zona nord la gara è stata espletata dalla Sua più tardi nel tempo e quindi si sta perfezionando il contratto».

Per i lavori su via Annovazzi, invece, c’è ancora qualche problema. Sulla via insiste una voragine da parecchio tempo e i lavori sono stati rimandanti, il motivo è semplice: si tratta di una fognatura privata. Nel caso non provveda il privato, lo farà l’amministrazione «in danno al privato». Inoltre il Comune ha chiesto una relazione ad un agronomo riguardo i problemi causati dalle radici degli alberi su molte strade. «Infine, per quanto riguarda via Giordano Bruno, come già detto a Striscia la Notizia – conclude Ceccarelli – i lavori inizieranno entro gennaio 2019. Stessa tempistica per porta Tarquinia: entro gennaio 2019 l’obiettivo è far partire i lavori».

ULTIME NEWS