Pubblicato il

Foggia, Polizia di Stato arresta foggiano per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

FOGGIA – Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia – Gruppo Falchi hanno tratto in arresto V.A. classe 1977. Nel contesto di un’articolata attività info-investigativa, finalizzata al contrasto dei reati inerenti il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, caratterizzata da mirati servizi di appostamento ed osservazione a distanza, gli Agenti eseguivano una perquisizione presso i locali del mercato rionale di Viale Kennedy, ove V.A. gestisce un’attività commerciale di vendita articoli da regalo.

 

INVOLUCRO CONTENENTE DROGA NASCOSTO TRA GLI SCAFFALI

Nel corso della perquisizione, all’interno del locale adibito a deposito delle merci, ubicato a pochi metri dal luogo destinato a punto vendita, entrambi presi in locazione da V.A. che disponeva delle relative chiavi, gli Agenti rinvenivano, occultato tra le confezioni di articoli depositati sugli scaffali, un involucro di cellophane contenente sostanza verosimilmente stupefacente del tipo marijuana, risultata successivamente essere del peso di grammi 16 circa. Gli Agenti estendevano la perquisizione all’abitazione del Viola in Viale Candelaro, ove da una minuziosa ricerca nelle diverse stanze, venivano rinvenuti 16 gr. di sostanza tipo cocaina, circa 100 gr. di sostanza tipo hashish e 128 gr. di marijuana. Nel vano soggiorno, all’interno di un mobile, venivano rinvenuti quattro fogli di carta con dati contabili relativi alla presunta attività di spaccio. Altro materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente, del medesimo tipo di quello utilizzato per confezionare le dosi rinvenute, veniva trovato all’interno dei pensili della cucina.  (Agg.15/12 ore 20,28)

SEQUESTRATI OLTRE 1.200 EURO IN CONTANTI

Le sostanze stupefacenti rinvenute venivano sottoposte ad esame narco-test presso il locale gabinetto di polizia scientifica, risultando fortemente indicative ai reagenti per la ricerca di hashish, cocaina e marijuana. Il V. inoltre, trovato in possesso della somma contante di Euro 1230,00 ritenuta provento dell’attività di spaccio veniva sottoposta a sequestro. L’arrestato dopo le formalità di rito veniva condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G.  (Agg.15/12 ore 20,33)

ULTIME NEWS