Pubblicato il

Torre Flavia, via le protezioni dalle dune

Torre Flavia, via le protezioni dalle dune

A lanciare l'allarme alcune associazioni animaliste preoccupate per il Jova Beach Party. L'area era stata recintata per tutelare le nidificazioni del fratino. Nei prossimi giorni riunione tecnica per mettere a punto le azioni da intraprendere in vista del concerto  

LADISPOLI – Dalla spiaggia di Torre Flavia spariscono le protezioni della duna che fino a questa estate hanno indicato ai bagnanti le aree dove nidifica il fratino e che dunque dovevano essere preservate da qualsiasi “pericolo” esterno. A puntare i riflettori sulla vicenda alcune associazioni animaliste preoccupate, nonostante le svariate rassicurazioni giunte sia dall’amministrazione comunale che da Jovanotti in persona, per il Jova Beach Party che animerà la serata del 16 luglio proprio a Torre Flavia. (agg. 16/12 ore 11.37) segue

LE RASSICURAZIONI. Sebbene comunque le protezioni attorno alle dune siano state rimosse non ci sarebbe di che preoccuparsi. Proprio nei giorni scorsi infatti il sindaco Alessandro Grando in persona aveva assicurato che saranno prese in considerazione tutte le iniziative volte alla tutela e alla salvaguardia non solo delle aree dove nidifica la specie protetta ma anche la Palude stessa, per non parlare poi di Torre Flavia. (Agg. 16/12 ore 12)

IL TAVOLO TECNICO. E per cercare di andare a definire nel dettaglio quelli che dovranno essere gli interventi da porre in essere, a quanto pare, dovrebbe svolgersi a breve la prima di una serie di riunioni organizzative tra i vari enti preposti così da fare il punto della situazione. E non è da escludersi che proprio in uno dei primi incontri i riflettori saranno puntati per l’appunto sulla Palude di Torre Flavia e sulle dune, con il Comune o Città Metropolitana che potrebbero addirittura optare per altro tipo di recinzione, magari più visibile e più “resistente” a possibili intrusioni da parte degli spettatori che accorreranno ad assistere al mega concerto del loro idolo. (Agg. 16/12 ore 12.30)

ULTIME NEWS