Pubblicato il

Tanta musica per il Natale in collina

Tanta musica per il Natale in collina

Concluso con successo il progetto ‘‘Per mano con la musica at Christmas’’ degli alunni del comprensivo I ragazzi hanno potuto sperimentare la body percussion grazie alla banda Verdi

TOLFA – Una giornata all’insegna della musica quella che si è svolta venerdì scorso a Tolfa presso il teatro Claudio di Tolfa.Dalle 14 alle 16 il teatro ha, infatti, ospitato i bambini dell’Istituto Comprensivo di Tolfa, dalla prima classe della Primaria alla quinta per la conclusione del progetto “Per Mano con la Musica at Christmas”. Il progetto, fortemente voluto dalla banda musicale Giuseppe Verdi di Tolfa e patrocinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, si è svolto nelle classi da ottobre fino a metà dicembre. I bambini hanno potuto sperimentare la Body Percussion, ovvero il “suonare il corpo”, la sonorizzazione di brani classici con l’utilizzo di strumenti a percussione indicati dalla metodologia ORFF, piccole melodie eseguite con il flauto dolce. Il porgetto è stato guidato dagli Insegnanti Luigina Sestili, Gabriele Annibali e Stefania Bentivoglio i quali, settimanalmente, hanno operato all’interno delle classi, grazie al supporto e alla partecipazione attiva del corpo docenti dell’Istituto Comprensivo. (agg. 19/12 ore 11.03) segue

IL CONCERTO DI NATALE. La sera è stata invece la volta del concerto natalizio della banda “Un Classico Natale”. In vista del Natale 2018, la Banda Giuseppe Verdi ha deciso di offrire un concerto interamente dedicato al Natale, attraverso le melodie più belle che hanno segnato migliaia di generazioni. Il concerto si è aperto con Christmix, un brano frizzante nel quale le melodie natalizie sono introdotte da celebri colonne sonore di film, ai quali si fondono con la sapienza della compositrice Suzanne Welters. Sono seguiti The LIttle Drummer BOy, tradizionale americana, Carol of the bells, tradizionale ucraina e un medley di Lorenzo Pusceddu. Ad intercalare i brani strumentali due ospiti d’eccezione: il giovane tenore Manuel Gregori di Civitavecchia che ha eseguito con la banda brani della tradizione classica quali Adeste Fideles e Stille Nacht (Astro del Ciel) e il cantante Max Petronilli che si è invece cimentato in brani della tradizione moderna quali Let it snow e Happy Christmas di John Lennon. Insieme, infine, i due hanno intonato Cantique de Noel: Manuel in lingua francese e Max in lingua inglese con un crescendo finale che ha emozionato un pubblico partecipe e attento. Il concerto è stato dedicato all’associazione ”Il Melograno” cui andranno i ricavi sotto forma di materiale per le attività. (agg 19/12 ore 11.30)

LA SODDISFAZIONE. Soddisfatti il presidente dell’associazione Massimo Lauricina, il presidente della banda Antonio Pacchiarotti, il sindaco di Tolfa Luigi Landi. “Per noi una serata magica – spiegano il presidente Antonio Pacchiarotti, il direttore artistico Giancarlo Annibali e il maestro direttore della banda Stefania Bentivoglio – è stato un concerto di Natale perfetto: dalla scenografia, alla banda, alle splendide voci del tenore Manuel Gregori e del nostro super insegnante di canto Max Petronilli, fino ad arrivare al caloroso pubblico, un pubblico che ci ha fatto sentire il proprio affetto. Molti alla fine del concerto ci hanno detto grazie per averli fatti commuovere e per aver risvegliato in loro il senso del Natale”. Complimenti allora alla banda, agli eccezionali cantanti Manuel Gregori e Max Petronilli e alla professoressa Stefania Bentivoglio per aver diretto il tutto con grande professionalità. Ora la Verdi si prepara per dar vita alla Pastorella nella notte del 23 tra le strade e le vie del paese, evento natalizio questo più amato dai tolfetani. Il 21 la banda sarà nelle scuole di Tolfa, il 22 a Santa Severa nord e il 24 dall’1 alle 12 per le strade di Tolfa per diffondere e portare in tutte le case: .che Natale sarebbe senza banda Verdi? (agg. 19/12 ore 12)

ULTIME NEWS