Pubblicato il

Denunciato dalla Polizia per oltraggio, resistenza e ubriachezza

RAVENNA – La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà O.D.N., 39 cittadino nigeriano per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Verso l’uno a trenta del mattino una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura è intervenuta in via Oriani per la segnalazione di due persone che litigavano in strada. 

 

ERA APPENSA STATO ESPULSO DA UNA FESTA PRIVATA

Sul posto gli agenti hanno trovato una donna straniera che cercava calmare il proprio fratello che era alterato dal fatto di essere stato espulso, poco prima, da una festa privata a causa del suo smodato consumo di bevande alcoliche. (Agg.21/12 ore 21,44)

ATTEGGIAMENTI AGGRESSIVI NEI CONFRONTI DELLA SORELLA

A nulla valevano i tentativi degli agenti finalizzati a ricondurlo alla ragione tanto che, a causa dell’accrescere della sua aggressività ricolta anche nei confronti della sorella, si sono visti costretti a ricorrere all’uso  dell’Oleoresin Capsicum grazie al quale riuscivano ad immobilizzare ed a condurlo in Questura. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e contravvenzionato per ubriachezza.  (Agg.21/12 ore 21,49)

ULTIME NEWS