Pubblicato il

Beccato dai Carabinieri mentre butta una dose di droga dal finestrino: 38enne ai domiciliari

Beccato dai Carabinieri mentre butta una dose di droga dal finestrino: 38enne ai domiciliari

In casa deteneva altri 200 grammi di sostanza stupefacente

CIVITAVECCHIA – Gli assidui controlli dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno permesso di arrestare l’ennesimo pusher, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Visto l’imminente arrivo delle festività natalizie, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Civitavecchia hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, nel corso dei quali, la notte scorsa, hanno individuato un veicolo condotto da un uomo che, alla vista dei militari, tentava di disfarsi di un piccolo involucro, gettandolo dal finestrino.

I Carabinieri sono intervenuti ed hanno fermato l’uomo, 38enne del posto, recuperando anche la bustina contenente alcune dosi di marijuana.

A quel punto, i Carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo procedendo alla perquisizione della sua abitazione, poco distante, dove hanno rinvenuto ulteriori 200 g di droga, 103 g di marijuana e 97 g di hashish.

L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 

ULTIME NEWS