Pubblicato il

''Stella polare'' in aiuto delle persone indigenti 

Diverse le iniziative promosse dall’associazione cittadina   

Diverse le iniziative promosse dall’associazione cittadina   

S. MARINELLA – L’associazione Stella Polare di Santa Marinella corre in aiuto delle persone indigenti. Nelle acque cittadine, si è disputato il campionato italiano di qualificazione di pesca in apnea la cui organizzazione è stata affidata alla Spearfishing Marine Team, società sportiva di Santa Marinella di pesca in apnea. Tutto il pescato è stato devoluto ai ragazzi speciali dell’associazione Stella Polare che, in collaborazione con i pescatori professionali di Santa Marinella, hanno dato vita ad un’asta di beneficenza presso il porticciolo turistico. (agg. 28/12 ore 19.06) segue

IL RICAVATO ALLA PARROCCHIA SAN GIUSEPPE. Il ricavato della vendita del pesce ha sostenuto, in questi giorni di festività natalizie, la parrocchia di San Giuseppe per i pranzi che fornisce alle persone indigenti, per un valore di oltre 400 euro. «l ringraziamento è doveroso alla Spearfishing Marine Team – dice il delegato comunale alla disabilità Alessandro Poleggi – e al Comandante dell’Ufficio locale marittimo Cristian Vitale, che hanno creduto e voluto fortemente la presenza dei ragazzi della nostra associazione. Un’altra iniziativa è stata quella che abbiamo fatto in collaborazione con la Fondazione Telethon, perché crediamo che il percorso della ricerca scientifica verso la cura è molto lungo, impegnativo e costoso. Inizia dalla ricerca di base, quella che si fa in laboratorio, per proseguire con le sperimentazioni. L’ultima fase della ricerca, quella clinica, sperimenta le terapie individuate sui pazienti. Molti ricercatori Telethon impegnano anni del proprio lavoro per assicurarsi che una terapia sia efficace e sicura».(Agg. 28/12 ore 19.30)

GRANDE IMPEGNO DEI VOLONTARI DELLA STELLA POLARE. I volontari dell’associazione Stella Polare che difende gli interessi dei disabili, hanno dimostrato anche quest’anno, che la loro presenza in vari punti della città, zona centro commerciale Valdambrini, Palazzetto dello Sport e piazza Trieste, per la vendita dei Cuori Solidali di cioccolata, è stata efficace e importante nel piano umanistico». (agg. 28/12 ore 20)

ULTIME NEWS