Pubblicato il

Zona industriale: i ragazzi di Mondo Nuovo si rimboccano le maniche

Zona industriale: i ragazzi di Mondo Nuovo si rimboccano le maniche

di GLORIA TROTTI

CIVITAVECCHIA – Un valido esempio di vicinanza alla cittadinanza, rispetto dell’ambiente e senso civico. Si può leggere così l’intervento messo in campo, qualche settimana fa, dai ragazzi impegnati nel percorso riabilittivo presso la comunità Mondo Nuovo. Alcuni ospiti di “Villa Sergetto”, centro di accoglienza di Civitavecchia, in modo del tutto volontario infatti si sono impegnati nella cura e nella pulizia di alcune aree verdi cittadine. A partire da via Mario Diottasi, in zona industriale. Quiu hanno sfalciato l’erba, raccogliendo rifiuti di ogni genere e ricevendo plauso e ringraziamenti da parte dei commercianti e degli artigiani della zona. 

ULTIME NEWS