Pubblicato il

‘Oltre il mare … io sto con Mohamed’’

‘Oltre il mare … io sto con Mohamed’’

Iniziativa di Scuolambiente nell’ambito del primo festival contro il razzismo. Incontro dedicato agli alunni degli Istituti Salvo D’Acquisto  di Cerveteri e Ilaria Alpi di Ladispoli  

CERVETERI – ‘’Oltre il mare… io sto con Mohamed’’ è l’iniziativa organizzata da  Scuolambiante,  associazione di volontariato attiva da oltre un quarto di secolo nel territorio, nell’ambito del primo festival etrusco contro il razzismo promosso e patrocinato dall’Assessorato alla cultura del comune di Cerveteri con la collaborazione della Consulta dei migranti. Appuntamento venerdì alle ore 9,30 in Sala Ruspoli con l’incontro dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie, parteciperanno gli alunni degli Istituti Comprensivi Salvo D’Acquisto di Cerveteri e Ilaria Alpi di Ladispoli. L’obiettivo è quello di aprire un dibattito, un confronto con i ragazzi per stimolarli su un tema delicato e alquanto attuale. Si partirà con la proiezione di ‘’Mohamed il Pescatore’’,  film del 2007 di Marco Leopardi, che per l’occasione interverrà e sarà a disposizione degli alunni per approfondirne le tematiche e i momenti salienti. Al termine verrà donato un segnalibro informativo a ricordo della manifestazione. 
La trama del film è quanto mai attuale. Racconta la storia di Mohamed unico superstite al naufragio di un gommone con  47 persone a bordo. A salvarlo è stato Vito, pescatore di Mazara del Vallo. Il giovane ragazzo africano, scappato dalle guerre e dalla povertà del suo paese tra mille difficoltà cerca di mantenersi facendo lavori saltuari nella periferia di una grande città europea. 
Una storia di speranza, di lotta, di amicizia, ma anche di dolore e sofferenza, quel dolore di chi ha dovuto abbandonare la propria terra in cerca di una vita migliore, di chi ha visto i propri fratelli e compagni di viaggio morire durante la lunga traversata che dall’Africa lo ha portato in Europa. Un film estremamente avvincente per la semplicità del racconto del ragazzo e del pescatore, che affronta l’attuale tema dell’immigrazione visto direttamente da due protagonisti.

ULTIME NEWS