Pubblicato il

Raccolta differenziata, si parte il 28 febbraio

Raccolta differenziata, si parte il 28 febbraio

Pubblicata l'ordinanza del Sindaco per l'avvio del servizio porta a porta sul sito del Comune. Cozzolino: "Si avvicina il giorno in cui la città farà un salto culturale importante''

CIVITAVECCHIA – Pubblicata l’ordinanza del Sindaco per l’avvio della raccolta differenziata porta a porta: si parte il 28 febbraio. Nonostante i ritardi e il rischio di veder slittare l’avvio del servizio ci siamo, è stata infatti pubblicata sull’albo pretorio del sito del comune di Civitavecchia l’ordinanza 29 con oggetto “disciplina della raccolta differenziata domiciliare “porta a porta” nel comune di Civitavecchia Zona 1 centro”, che segna l’avvio della raccolta differenziata in città.

“Invitiamo tutti i cittadini a prendere visione dell’ordinanza – afferma il sindaco Antonio Cozzolino – il servizio partirà dal 28 di febbraio, quindi dalle 20 alle 22 di quella sera i cittadini dovranno esporre i contenitori secondo le indicazioni contenute nel calendario che gli è stato consegnato insieme ai materiali e che comunque è riassunto nell’ordinanza”. 

In particolare Cozzolino invita gli amministratori di condominio “la cui collaborazione è assolutamente necessaria, a leggere con attenzione l’ordinanza e a diffonderne i contenuti tra i condomini. Si avvicina il giorno – avvisa il primo cittadino – in cui la città farà un salto culturale importante, sono convinto che i miei concittadini siano pronti ad affrontarlo e dopo l’iniziale periodo di adattamento ne apprezzeranno i vantaggi sia dal punto di vista della comodità che delle condizioni ambientali e di decoro della città”.

Da qui l’invito dei penta stellati a tutti coloro che ancora “non abbiano ritirato il proprio kit, sia per quanto riguarda le utenze domestiche (singole o in condominio) che le utenze commerciali (come uffici o negozi), a farlo il prima possibile – conclude Cozzolino – in uno dei centri di distribuzione di Csp contattando il numero verde 800950855″.

Nell’ordinanza sono contenute nel dettaglio tutte le indicazioni operative.

ULTIME NEWS