Pubblicato il

Manutenzione stradale, polemica sui lavori

Manutenzione stradale, polemica sui lavori

L'assessore Alessandro Ceccarelli garantisce: ''Nessun problema, la nostra vigilanza è continua''

CIVITAVECCHIA – Scoppia la polemica sui lavori di manutenzione stradale partiti nei giorni scorsi sulle strade a sud di Civitavecchia. Le forti piogge di questi giorni rischiano di mettere in pericolo la stabilità dell’asfalto appena steso. Questa la preoccupazione di alcuni cittadini e un allarme già lanciato dal circolo Almirante di Fratelli d’Italia e anche dal direttivo dell Lega di Civitavecchia. Il partito ha parlato di vizi sui nuovi tratti eseguiti sull’Aurelia e di alcune buche riapparse sulle aree appena completate. Per la Lega la colpa sarebbe delle avverse condizioni meteorologiche.

Ma l’assessore pentastellato ai Lavori pubblici Alessandro Ceccarelli minimizza e spiega: «Se ci fosse il problema della pioggia per la stesura dell’asfalto in alcune parti del mondo le strade non si farebbero. Ci sono stati dei problemi – ammette Ceccarelli – sull’Aurelia poco dopo l’incrocio per San Gordiano ma è stato immediatamente segnalato e la ditta ci ha parlato di un problema dovuto al cambio turno, qualcosa non ha funzionato e l’asfalto è stato posato male. Comunque – ha sottolineato l’assessore ai Lavori pubblici – abbiamo delle specifiche di garanzia per un certo numero di anni sul prodotto».

Ceccarelli ha spiegato che una volta grattato il vecchio manto stradale viene steso un materiale «aggrappante e una volta che fa presa non ci sono problemi dovuti alla pioggia». Problemi anche per i guidatori a causa del vapore provocato dall’asfalto gettato. C’è anche chi ha parlato di asfalto grattato solo superficialmente, ma Ceccarelli rassicura: «Ci sono delle misure contrattuali che devono essere rispettate e la nostra vigilanza è continua. Per i lavori non ci dovrebbero essere problemi – ha concluso l’assessore pentastellato .- ma se anche ci dovessero essere c’è la garanzia».   

ULTIME NEWS