Pubblicato il

Municipia, Tidei: ''Entro il mese altri 450mila euro''

Municipia, Tidei: ''Entro il mese altri 450mila euro''

SANTA MARINELLA – Il sindaco Pietro Tidei si dice soddisfatto del lavoro fatto negli ultimi cinque mesi del 2018 da parte della Municipia, l’azienda che ha in appalto il servizio di riscossione dei tributi evasi e preannuncia che, nell’anno in corso, il lavoro della società toscana consentirà di far incamerare alle casse comunali diverse centinaia di migliaia di euro evasi o elusi. “Da agosto al dicembre 2018 – spiega Tidei – abbiamo incassato 729mila euro grazie a Municipia. Sono certo che entro questo mese, l’azienda riuscirà ad incamerare altri 450mila euro, per un totale di 1.200 mila euro che in pratica il doppio di quello che la precedente amministrazione ha incassato nello stesso periodo. Ma questa è solo una delle iniziative intraprese per recuperare le tasse evase e rimettere le finanze in sesto. Negli ultimi mesi stiamo rivedendo tutti i passi carrabili che non sono stati pagati dai proprietari delle abitazioni interessate. Grazie all’ottimo lavoro fatto dal nostro delegato comunale, abbiamo fatto una mappatura generale di tutti i cosiddetti passi carrabili. Entro due o tre mesi sapremo chi non ha pagato questa tassa comunale e gli invieremo le cartelle arretrate. Abbiamo inviato all’ufficio tributo tutti gli evasori della tassa sui rifiuti, più di un centinaio, che ci ha mandato la Gesam, che non hanno mai pagato l’immondizia. Abbiamo fatto dei controlli incrociati a coloro che mettevano i sacchi della spazzatura che la Gesam raccoglieva, ed abbiamo individuato alcuni evasori totali. Adesso faremo delle verifiche ed ovviamente, una volta accertata l’evasione, procederemo al recupero delle tasse non pagate”.

ULTIME NEWS