Pubblicato il

Ponte della Scafa, FdI contro Pd

Ponte della Scafa, FdI contro Pd

Fiumicino. Angelilli: "Le proposte attuali appaiono tardive. Fu bocciata la proposta di una cabina di regia"

FIUMICINO – “Sulla questione del Ponte della Scafa, abbiamo letto con stupore le dichiarazioni di alcuni appartenenti al Pd e all’area di centrosinistra più in generale, nelle quali si chiedeva la creazione di un tavolo interistituzionale per monitorare complessivamente la mobilità della zona in vista dei lavori su Ponte della Scafa e sul viadotto di via dell’Aeroporto”. Lo affermano Roberta Angelilli e Alessio Coronas.
“Non è il contenuto della proposta a far pensare, ma il fatto che esattamente la stessa proposta fu presentata da Fratelli d’Italia, proprio tramite l’allora consigliera Roberta Angelilli, con una mozione bocciata dalla maggioranza di centrosinistra in Regione Lazio.
Non si capisce dunque come mai oggi il centrosinistra faccia propria una battaglia e una proposta di Fratelli d’Italia bocciata appena qualche tempo fa era incentrata principalmente  su due punti: 1) Dare immediata comunicazione a tutti i cittadini interessati circa l’attuale situazione di rischio e la tempistica; 2) Istituire una commissione permanente che preveda la partecipazione degli altri Enti interessati, al fine di monitorare costantemente la situazione relativa alla mobilità. Comunque – conclude la nota -, vista l’utilità della proposta, possiamo dire meglio tardi che mai”.

ULTIME NEWS