Pubblicato il

Alunni del comprensivo a lezione con l’Agraria

Alunni del comprensivo a lezione con l’Agraria

Giornata intensa per gli alunni delle classi  VB e VA alla scoperta delle tradizioni

TOLFA – Giornata intensa per gli alunni delle classi VB/VA dell’IC di Tolfa alla scoperta delle tradizioni. 
Gli alunni hanno ricevuto in classe la visita del presidente dell´Università Agraria di Tolfa Marco Santurbano e degli imprenditori agricoli Giuseppe Bentivoglio,  Luciano Pala e Giuseppe Ricotta. Gli alunni hanno ascoltato la lezione degli ospiti. Santurbano, Pala, Bentivoglio e Ricotta hanno poi risposto prontamente al tiro incrociato di domande che gli alunni hanno fatto loro e ne è uscita una lezione eccezionale, altamente formativa per i ragazzi. 
Gli alunni delle classi VA e VB hanno ascoltato con interesse e partecipazione la storia e dell´ organizzazione dell´U.A. di Tolfa per voce del dinamico e coinvolgente presidente Marco Santurbano. Anche l´U.A. di Tolfa ha fatto i conti con l´innovazione, affrontando il delicato tema dei prodotti biologici. «Gli alunni  – spiegano la maestra Tomasa Pala (referenre del progetto e tutte le docenti delle due classi – hanno formulato domande pertinenti anche sugli sviluppi futuri del nostro territorio, riflettendo sul fatto che ogni cittadino ha di fatto una piccola quota. Sono stati toccati temi storici importanti, a partire dall´allume fino ai giorni nostri dove sembra ormai necessario pensare alla valorizzazione delle nostre risorse e ricchezze legate al mondo dell´allevamento e dell´agricoltura come la coltivazione dei prodotti tipici, biologici e di nicchia. Incantevole ascoltare la testimonianza degli allevatori di un tempo Giuseppe Bentivoglio e Giuseppe Ricotta, precisi e coinvolgenti come sanno fare i nonni, hanno raccontato la vita di un tempo, i momenti significativi, la Merca, la riproduzione naturale, lo stato brado,  il mercato dei vitelli e tanto altro ancora». In continuità, per l´imprenditore Luciano Pala, ha parlato la sorella Tomasa Pala, i bambini hanno potuto visionare un video testimonianza di Luciano Pala e la stessa ha raccontato i cambiamenti, l´uso delle tecnologie e di sofisticati strumenti meccanici, nonchè i gravosi impegni burocratici legati ormai alla vita dell´imprenditore moderno, impegnato nella ricerca di colture innovative e biologiche e ad una continua ricerca di allevamento ovino sempre più selezionato e doc. I cambiamenti nel tempo  sono stati oggetto di analisi ricordando il padre, Agostino Pala, per il suo grande intuito imprenditoriale. Un grazie di cuore per il prezioso contributo formativo degli intervistati dalle insegnanti Maria Mellini, Michela Bentivoglio, grande sostenitrice dell´iniziativa, Tomasa Pala, Luisella Felicini, Sabrina Annibali ed Elena Riversi.

ULTIME NEWS