Pubblicato il

Ragazzi esclusi dal liceo, i consiglieri chiedono aiuto alla Raggi

Ragazzi esclusi dal liceo, i consiglieri chiedono aiuto alla Raggi

Fiumicino. Appello anche a De Vecchis e Califano della vicepresidente del Consiglio comunale per risolvere la situazione. Sannio: "Intervenga immediatamente Città Metropolitana»; Poggio: «Istituire nuovi istituti superiori a Isola Sacra"

FIUMICINO – «La notizia dell’esclusione di molti ragazzi dal liceo scientifico di Maccarese solleva un problema enorme per il nostro Comune». Lo dichiara il presidente della Commissione Scuola Ciro Sannino. «Questa Amministrazione si è da sempre impegnata nella realizzazione di nuove strutture scolastiche per i ragazzi del territorio. La creazione di nuove aule per gli studenti del liceo è però competenza della Città Metropolitana di Roma Capitale, che purtroppo non sta tenendo in considerazione la crescita della popolazione del Comune, che sfiora gli 82mila abitanti, con migliaia di giovani in età scolastica che non trovano collocazione nei pochi istituti presenti sul territorio. Non possiamo più fare finta di nulla, per questo chiediamo alla Città Metropolitana di intervenire per trovare una soluzione al problema». Dello stesso parere anche la vicepresidente del consiglio comunale: «Che il problema degli istituti superiori a Fiumicino sia una tematica assai sentita è ormai palese. Le innumerevoli prese di posizione arrivate in questi giorni da ogni parte politica dimostrano che il tema trascende dalle appartenenze». Così, in una nota, Federica Poggio, che aggiunge: “Ecco perché chiedo ufficialmente la disponibilità di tutte le forze in consiglio comunale: presentiamo un documento unitario che impegni il sindaco ad attivarsi in tutte le sedi opportune per realizzare nuovi istituti superiori nel nostro Comune, così da non dover ogni volta chiedere le elemosine al X Municipio o costringere i nostri ragazzi a tortuose odissee a Roma». «L’istituto di Maccarese (che non riesce ad accogliere tutte le richieste) e il Baffi non possono bastare per una città di 100mila abitanti, una delle più importanti del Lazio»», prosegue Poggio. «È proprio in quest’ottica che chiedo un aiuto anche ai nostri rappresentanti istituzionali, il senatore William De Vecchis e il consigliere regionale Michela Califano. C’è bisogno di tutti per portare a casa questa partita», conclude.

ULTIME NEWS