Pubblicato il

Andos ed Asl: parola d'ordine prevenzione

Andos ed Asl: parola d'ordine prevenzione

CIVITAVECCHIA – La strada giusta per educare alla prevenzione e per garantire un servizio efficiente alle donne. È quella tracciata dall’Andos e dalla Asl Rm4 che, per il sesto anno, mettono in campo il ‘‘Progetto rosa’’, lo screening mammario gratuito per le donne che non rientrano nella fascia già coperta dalla Regione, e quindi per quelle dai 20 ai 45 anni e dai 75 agli 80 anni. Dalle prime 50 prestazioni, si arriva quest’anno a 300: un numero importante per cercare di coinvolgere il maggior numero di donne possibili e, attraverso la prevenzione, sconfiggere il tumore al seno. Le mammografie saranno effettuate a partire dal mese di marzo dalla prossimo settimana si potranno prenotare le prestazioni il martedì e giovedì, dalle 16.30 alle 19 presso la sede Andos di via Galilei 2 (0766547138) o il martedì dalle 15.30 alle 16.30 presso la ‘‘Stanza rosa’’ al poliambulatorio di via Valdambrini a Santa Marinella. Soddisfatti i vertici aziendali, i medici della Radiologia del San Paolo in prima linea nel progetto e le volontarie dell’Andos, da sempre sensibili a queste iniziative, e pronte ad esportare il ‘‘modello Civitavecchia’’ anche negli altri comuni della Rm4, a partire d Bracciano. 

ULTIME NEWS