Pubblicato il

CasaPound in piazza contro Montino

CasaPound in piazza contro Montino

Fiumicino. La protesta davanti al Comune: "Dimentica gli italiani"

FIUMICINO – «Come promesso siamo scesi in piazza contro il sindaco Montino e la sua amministrazione». E’ quanto ha fatto sapere in una nota CasaPound Fiumicino, che spiega così i motivi della protesta: «Un amministrazione che ha da tempo dimenticato i suoi cittadini istituendo addirittura un registro di residenza per i clandestini grazie al quale potranno accedere a servizi ai quali già gli italiani accedono con non poche difficoltà».  «Un comune dove sono stati aperti in campagna elettorale svariati cantieri che adesso sono fermi, in città dove c’è un centro di accoglienza, quello di via bombonati, dove quotidianamente pattuglie delle forze dell’ordine sono chiamate a intervenire dai residenti», si legge nella nota. Che così si conclude: «Noi continueremo a stare al fianco dei nostri cittadini e siamo pronti a portare in strada tutte quelle problematiche che rimangono inascoltate da questa amministrazione».

ULTIME NEWS