Pubblicato il

Partecipato convegno in Fondazione Cariciv sui padri separati

Partecipato convegno in Fondazione Cariciv sui padri separati

CIVITAVECCHIA. Partecipato convegno quello che  si è tenuto ieri pomeriggio presso la sala Giusy Gurrado della Fondazione Cariciv. Tema dell’incontro è stato lo stato di diversi padri separati. L’incontro si chiamava infatti

“Padri separati. Povertà e margine sociale”. Fortemente voluta dall’associazione Spartaco in collaborazione con la comunità di Sant’Egidio e l’associazione crocerossine d’Italia Onlus, la manifestazione ha incassato il patrocinio della Asl Roma 4 e ovviamente della Fondazione Cariciv.”E’ un tema molto sensibile. Come Fondazione non potevamo non ospitare questo importante convegno che parla dei padri di oggi” ha spiegato il presidente Gabriella Sarracco. “I padri separati sono soggetti fragili economicamente perché devono farsi carico del mantenimento del livello di vita del coniuge e di quello dei figli, restando senza i mezzi per poter avere una esistenza decorosa” ha spiegato Mario Michele Pascale presidente dell’associazione Spartaco.

L’onorevole Marietta Tidei ha messo in evidenza le attività messe in piedi dalla Regione Lazio per contrastare questi fenomeni di estremo disagio sociale. A casa con Papà ad esempio è uno dei progetti messo in piedi dalla regione governata da Nicola Zingaretti che da la possibilità di avere accesso ad un’abitazione ad un canone calmierato. Presente anche il vicesindaco Daniela Lucernoni e Massimo Magnano, responsabile comunità S. Egidio di Civitavecchia.

ULTIME NEWS