Pubblicato il

Tenta furto in negozio: denunciato dalle volanti pregiudicato pratese

PRATO – Ieri mattina,  alle ore 09.25  la Polizia di Stato  presso un esercizio commerciale gestito da cittadino cinese ubicato in questa via Traversa Pistoiese per segnalazione di tentativo di furto perpetrato da un soggetto il quale, stava avendo una colluttazione con il proprietario. Immediatamente  sul posto gli operatori  intercettavano l’autore dell’atto delittuoso mettendolo in sicurezza e separandolo dal cittadino cinese nei cui confronti si stava scagliando con schiaffi e pugni. 

 

IDENTIFICATO IL 30ENNE PRATESE

Identificato per un trentenne pregiudicato pratese, il predetto veniva trovato in possesso di vari oggetti (indumenti, telefoni e tablet) di verosimile provenienza furtiva, debitamente sottoposti a sequestro. In base alle dichiarazioni raccolte sul posto e alla successiva denuncia formalizzata dal titolare del negozio emergeva che il fermato, poco prima, era entrato nell’esercizio commerciale in argomento (enoteca) ed avvicinatosi al bancone  aveva cercato di asportare  un  tablet e d un computer  portatile ivi allocati. (Agg.18/2 ore 19,06)

FOTOSEGNALATO IN QUESTURA

Alla pronta reazione del proprietario il quale gli urlava contro inseguendolo fuori dal negozio, il malfattore si liberava del materiale trafugato aggredendolo e successivamente scagliando contro la vetrata dell’enoteca una bottiglia di superalcolici, prelevata da una busta di nylon che aveva al seguito. Accompagnato in Questura per le operazioni di fotosegnalamento, veniva denunciato in stato di libertà tentato furto aggravato, ricettazione, danneggiamento e lesioni.   (Agg.18/2 ore 19,12)

ULTIME NEWS