Pubblicato il

Renda:  ''Abbandonati e lasciati soli dalle istituzioni''

Renda:  ''Abbandonati e lasciati soli dalle istituzioni''

S. MARINELLA – La crisi economica che vive il Comune di Santa Marinella a causa del dissesto finanziario e soprattutto dei debiti contratti dalla precedente amministrazione non consentono più di erogare fondi alle associazioni di volontariato che hanno il compito di tutelare gli animali presenti nel canile comunale, tanto che si son visti costretti ad aprire una petizione sui social per cercare di ottenere dei fondi per mandare avanti una struttura che dà ospitalità ad oltre 150 amici a quattro zampe. Infatti, nel canile di Furbara, molti di questi pelosetti sono in attesa di entrare in una famiglia tutta loro che li ami per tutta la vita. Le volontarie e i volontari del canile, però, da qualche anno non sanno più come andare avanti. Il loro lavoro, semplicemente fantastico, da solo non basta più. «Abbandonati e lasciati soli dalle istituzioni – dice Daniele Renda – cercano ormai da mesi di percorrere qualsiasi strada possa servire per salvaguardare la struttura. Stiamo assistendo alla cronaca di un delitto forse premeditato, come distruggere una delle eccellenze del nostro territorio. Il canile di Furbara, che ci invidiava tutto il comprensorio, rischia di morire e con lui rischiano la stessa fine tantissimi amici a quattro zampe, cani e gatti che siano. Facciamo la nostra parte, aiutiamo le volontarie e i volontari e diamo una mano ai nostri amici pelosi”. 

ULTIME NEWS