Pubblicato il

Oltre tre milioni di euro per la salvaguardia delle spiagge

Approvato dalla Regione Lazio il progetto “Barriere Soffolte” presentato dalla Giunta Tidei  per contrastare il fenomeno dell’erosione marina

Approvato dalla Regione Lazio il progetto “Barriere Soffolte” presentato dalla Giunta Tidei  per contrastare il fenomeno dell’erosione marina

SANTA MARINELLA – Una buona notizia, dopo un lungo periodo di austerità e sacrificio giunge dalla Regione Lazio. Approvato il progetto “Barriere Soffolte”, presentato ad inizio mandato  dall’amministrazione comunale a cui è stato concesso un finanziamento regionale  di 3.200.000 Euro (triennale) .

“Siamo stati tra i primi Comuni del Lazio, – commenta il sindaco Tidei – a presentare un progetto di prevenzione e contrasto contro il fenomeno dell’erosione marina. Il progetto,  prevede la realizzazione di barriere soffolte dal Castello di Santa Severa sino al Barracuda, pertanto, nel giro di due anni – aggiunge Tidei –  riusciremo a “riparare” tutti gli stabilimenti interessati, allargando notevolmente i tratti di spiaggia balneabili  e quindi gli arenili”.

“Un fatto importante, – aggiunge il sindaco – che va in direzione del turismo e dell’incremento balneare che ha ricevuto consensi da parte  gestori degli stabilimenti e dalle associazioni di categoria. Un impegno ed una progettualità che parte da molto lontano, con un impegno forte  della squadra di governo e del progettista, ing.Pittori che, gratuitamente, ci ha consegnato un lavoro che ha ricevuto l’approvazione della Regione Lazio. Siamo riusciti quindi a mettere l’ennesimo tassello senza spendere nemmeno un euro. Ricordo che i comuni in dissesto finanziario non possono pagare progettisti, consulenti,  nonostante ciò – conclude Tidei – un altro progetto ci viene finanziato”.

ULTIME NEWS