Pubblicato il

Unicef, giovane volontario nominato ‘‘Alfiere della Repubblica’’

Prestigioso riconoscimento per il 17enne Jacopo Cavagna

Prestigioso riconoscimento per il 17enne Jacopo Cavagna

Anche   i volontari  del Comitato Unicef di Civitavecchia  si congratulano con il giovane volontario Unicef  di Rimini Jacopo Cavagna  di 17 anni  per il prestigioso riconoscimento “ Alfiere della Repubblica” conferitogli  da pochi giorni dal Presidente della Repubblica Mattarella. 
IL nostro Presidente Nazionale   Francesco Samengo ha   dichiarato: 
 “Abbiamo appreso con grande commozione che il nostro volontario Unicef Jacopo Cavagna (di Rimini, 17 anni) è stato insignito dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dell’Attestato d’onore di nuovo ‘Alfiere della Repubblica’; è una notizia che ci rende particolarmente orgogliosi e felici, proprio perché viene premiato un ragazzo così giovane che si impegna per un futuro più giusto e solidale. I giovani rappresentano oggi il 25% della popolazione mondiale, ma il 100% del futuro”. 
Jacopo, come gli altri 28 Alfieri insigniti dal Presidente della Repubblica, sono, come si legge nella nota del Quirinale, “giovani che si sono distinti come costruttori di comunità, attraverso la loro testimonianza, il loro impegno, le loro azioni coraggiose e solidali. Sono giovani, nati tra il 1999 e il 2008, che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese”.
Questa la motivazione con cui Jacopo Cavagna è stato insignito dal Capo dello Stato:  “Volontario Unicef, tre anni fa ha deciso di ricostruire insieme ad alcuni amici il gruppo «Younicef – Young for Unicef» della sua città (Rimini). Grazie al suo impegno sono stati organizzati numerosi eventi di sensibilizzazione e di raccolta fondi, a sostegno della missione dell’Unicef. Ha riversato grande passione nel progetto “L’Officina del futuro dei giovani”, laboratorio per la partecipazione e l’impegno politico e sociale responsabile”.
L’Unicef ricorda anche che Jacopo ha partecipato, lo scorso 20 novembre, a Bruxelles, in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, ad un evento ospitato dal Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani ed organizzato da Unicef ed Eurochild, che ha riunito insieme 40 bambini e giovani provenienti da tutta Europa, con autorità ed esperti di alto livello. 

ULTIME NEWS