Pubblicato il

Tarantino al mercato: ''Elemento portante per lo sviluppo cittadino''

Tarantino al mercato: ''Elemento portante per lo sviluppo cittadino''

CIVITAVECCHIA – Il candidato sindaco Carlo Tarantino ha incontrato questa mattina una rappresentanza degli operatori del mercato a piazza Regina Margherita, per confrontarsi soprattutto sui problemi legati all’avvio della raccolta differenziata. Molti sono i mercatali che a turno, durante l’orario di lavoro, effettuano una sorta di processione verso il piccolo punto di raccolta dei rifiuti in via dei Bastioni, assentandosi dal proprio banco per caricarsi, in quantità considerevoli, organico, carta, vetro, plastica, per andare a conferirli nel punto di raccolta, dove arrivano i compattatori Csp.

“Ho ascoltato le problematiche degli operatori – dichiara Tarantino – e ho visto con i miei occhi il disagio che sta creando il metodo di raccolta differenziata per come è gestito. Ci sono anche attività commerciali come i bar nell’area del mercato, che non hanno spazio necessario per tenere all’interno dei loro negozi gli ingombranti raccoglitori di rifiuti differenziati, ma soprattutto perché somministrando cibi e bevande non possono accumulare i rifiuti, pur correttamente differenziati, all’interno degli esercizi fino al momento stabilito per il ritiro. Si pensi quindi – aggiunge Tarantino – a come possano conciliare la dovuta igiene e il decoro estetico/organizzativo considerando le tante difficoltà e controindicazioni da affrontare nel tragitto dai banchi e dagli esercizi fino al punto di raccolta di via dei Bastioni, specialmente in giornate con condizioni metereologiche avverse e in estate con temperature elevate.  Ho recepito con ogni certezza le problematiche riscontrate e segnalate dagli operatori e pertanto, discutendo e confrontandomi con loro, prendendo come base   soluzioni adottate in altre regioni del nostro Paese, possiamo operare una programmazione che al di fuori dell’emergenza, permetta di fare in modo che la raccolta dei rifiuti sia compatibile con il progetto di rilancio e riqualificazione dell’area di tutto il Mercato. Una riqualificazione che va necessariamente inserita come requisito centrale del percorso turistico-commerciale e culturale di Civitavecchia, l’elemento portante di uno sviluppo economico della Città, alternativo alle politiche occupazionali incompatibili con la tutela dell’ambiente e della salute”.

ULTIME NEWS