Pubblicato il

Carnevale, bagno di folla  ad Allumiere

Grande successo per la prima edizione del corteo in maschera

Grande successo per la prima edizione del corteo in maschera

ALLUMIERE – Bagno di folla per la prima edizione del ‘’Carnevale Allumierasco’’, la grande e riuscita manifestazione carnevalesca che si è tenuta domenica ad Allumiere e che è stata perfettamente organizzata dalla giunta Pasquini in collaborazione con l’associazione Eureka. Complice la vella giornata primaverile in tanti sono scesi in strade a vedere la sfilata e non pochi sono stati coloro che sono venuti apposta ad Allumiere dai Comuni limitrofi per vedere la sfilata. L’allegra e colorata parata è stata aperta in maniera mirabolante dalla banda ‘’Amici della musica’’ con la collaborazione dell’associazione ‘’La filastrocca’’ con il tema ‘’La casa di carta’’. I musicanti collinari diretti dal maestro direttore Rossano Cardinali hanno suonato dal vivo: bello il colpo di colore dato dagli abiti rossi e la maschera bianca; tra i figuranti quasi irriconoscibili il maestro Profumo e la presidente Stefania Cammilletti. Particolare il carro che ha riprodotto il noto serial tv de La casa di Carta (Netflix). A seguire l’associazione Eureka (presieduta da Silvia Sestili) insieme alle mamme e bambini della scuola dell’Infanzia, alla C.M. Tolfallumiere del presidente Brodolini e all’ACR con il tema ‘’Pinocchio’’. Perfetto il carro e perfette le maschere del gatto e la volpe, di Mangiafuoco, dei Geppetto, dei Pinocchio, del Grillo parlante, della fatina dai capelli turchini. I figuranti hanno eseguito le coreografie sulle note della storica marcia di Pinocchio ma proposta in versione remix. A seguire ancora la  scuola di danza: ‘’New dance evolution center’’ di Isabella Superchi con la collaborazione del GGP della presidente Cinzia Bucci con  il tema ‘’Figli dei fiori’’: colori sgargianti, capelli lunghi, occhiali colorati per i figuranti di questo carro che hanno danzato, coordinati dalle effervescenti insegnanti Isabella Superchi e Ilenia Grosselli, senza mai fermarsi coinvolgendo il pubblico. Bello il messaggio di amore, pace, fraternità, gioia proposto da questo gruppo. Poi è stata la volta del ‘’Centro artistico di balletto’’ di Marilena Ravaioli con ‘’Il circo’’; allegro, bello e colorato il carro raffigurante il volto di un pagliaccio, coloratissimi e particolari i costumi molti dei quali fatti coi palloncini, travolgenti le coreografie. A seguire la ‘’Dance world’’ di Gabriella Moroni sul tema ‘’I supereroi’’. Bellissimi i costumi raffiguranti Batman, Capitan America, Superman e tutti gli altri personaggi noti; bellissime le coreografie: tra i figuranti l’insegnante Gabriella Moroni  (stupenda Cat Woman) e Dorella Leoni e Roberta Braccini (nei panni di Batman). A chiudera la parata l’USD Allumiere del presidente Enrico Superchi con il tema ‘’Lego’’. Molto particolare questo carro che ha riprodotto i mattoncini della Lego, divertenti e colorate le maschere e allegre le coreografie. La parata si è conclusa in piazza della Repubblica: qui c’è stato il regalo ‘’a sorpresa’’ degli Amici della Musica i quali hanno suonato dal vivo il remix della colonna sonora del film ‘’La Casa di carta’’ mentre le due allieve della scuola di canto della stessa associazione, Alessandra e Agnese, hanno cantato dal vivo dal balcone e molto allegra e coinvolgente la pioggia di soldi e coriandoli de La Filastrocca. Alberto e Stefano Galli hanno animato facendo ballare e divertire tutta la piazza coinvolgendo nelle danze grandi e piccini. La neonata associazione S13 (nata in ricordo dell’indimenticato amico Angelo Superchi) ha distribuito vin brûlé e cioccolata.
 

ULTIME NEWS