Pubblicato il

Cittadini e studenti in strada: ma è un'esercitazione

Cittadini e studenti in strada: ma è un'esercitazione

CIVITAVECCHIA – Un test positivo. È quello che ieri ha visto impegnato il dispositivo di emergenza, con la Protezione Civile che ha organizzato due simulazioni sul territorio, con l’evacuazione di un condominio Ater a via Falda ed una classe del Marconi. Sotto lo sguardo attento del coordinatore dell’unità di crisi Valentino Arillo sono stati impegnati circa 50 volontari, con la partecipazione anche di Anps, Croce rossa, Gen, Csp, Artisti per la solidarietà, sindaco e Ater. L’occasione è stata utile anche per testare il software per funzioni di supporto creato dai volontari del servizio civile 2019/2020 Mattia, Francesco, Rebecca e Giulia. 

ULTIME NEWS