Pubblicato il

Ferri (Pd): ''Le opere pubbliche si dovrebbero completare con criterio''

Duro intervento del segretario dem locale dopo le perdite idriche apparse in questi giorni

Duro intervento del segretario dem locale dopo le perdite idriche apparse in questi giorni

CIVITAVECCHIA – «Credo un’amministrazione competente, anzi che cercare di tirare a lucido le zone centrali della città in vista dell’imminente impegno elettorale, abbandonando però le periferie, dovrebbe portare a termine le opere pubbliche con criterio».Lo dichiara il segretario del Pd di Civitavecchia Germano Ferri (nella foto) che torna ad intervenire sui lavori di rifacimento del manto stradale dopo le segnalazioni di perdite idriche.

«In questi giorni, ad esempio – continua il dem – viale Garibaldi fra tutti è completamente allagato, rendendo pericoloso il transito a cicli e motocicli, oltre che ai pedoni che percorrono la via». Duro Ferri che punta il dito contro l’amministrazione comunale che «in questi ultimi mesi sta portando a termine con pressappochismo lavori e progetti – tuona il segretario dem locale – con l’unico scopo di grattare voti dal fondo del barile. Logica vuole infatti che prima di posare il nuovo asfalto sulle strade comunali, si sarebbero dovute sostituire le tubazioni idriche logore sottostanti dato che, altrimenti, le vibrazioni derivanti dai lavori avrebbero potuto causare rotture delle condutture, causando perdite, come appunto accaduto, costringendo a nuovi lavori di riparazione, rompendo l’asfalto appena posato – sottolinea Ferri – sperperando fiumi di denaro pubblico».

Da qui l’appello ai pentastellati con la richiesta di correre ai ripari il più presto possibile.

ULTIME NEWS