Pubblicato il

Santa Marinella, Andrea Bianchi: stop a rifiuti indifferenziati nei contenitori condominiali

Santa Marinella, Andrea Bianchi: stop a rifiuti indifferenziati nei contenitori condominiali

SANTA MARINELLA – A breve non sarà più tollerato smaltire i rifiuti indifferenziati nei contenitori condominiali e in quelli delle case private, gettando nelle apposite buste qualsiasi tipo di materiale. L’avvertimento lo dà il vice sindaco Andrea Bianchi, che avvisa la cittadinanza che da lunedì prossimo inizieranno i controlli da parte del personale qualificato nei contenitori dell’indifferenziato, con l’ausilio della Polizia locale e delle Guardie ambientali. «Verranno aperti i secchietti dell’immondizia – spiega Bianchi – e controllato uno ad uno ciò che vi è depositato dentro. Non è più possibile tollerare scarichi di rifiuti nell’indifferenziato, quando all’interno dei sacchi vengono depositati plastica, carta e rifiuti umidi. E’ora di procedere ad un conferimento dei materiali seguendo precisamente le norme stabilite. Cari concittadini, dobbiamo impegnarci tutti di più, perché chi verrà trovato in difetto subirà delle sanzioni».

ULTIME NEWS