Pubblicato il

Pali sventrati e a rischio crollo

Pali sventrati e a rischio crollo

La segnalazione di Mario Russo D’Auria, leader di Gil Fiumicino. "Situazione di pericolo tra via Coni Zugna e Villa Guglielmi"

FIUMICINO – «Pali della corrente o telefonici a un passo dallo schiantarsi a terra, erosi al loro interno, con l’anima di ferro ormai aggredita dagli agenti atmosferici. Un pericolo a cielo aperto, nelle stradine di collegamento sui canali che da via Coni Zugna portano dentro a Villa Guglielmi». 
La segnalazione è di Mario Russo D’Auria, leader di Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino), che ha raccolto le lamentele dei cittadini. 
«Non sappiamo se in quei cavi passi della corrente, e se così fosse il pericolo sarebbe  devastante, ma resta comunque una fatto grave il lasciare dei pali in tale stato di degrado. Quelle viuzze a bordo canale vengono percorse giornalmente da decine di persone, sia per andare a Villa Guglielmi, sia per portare a spasso i cani. I pali sono tutti i condizioni disastrate, e alcuni sono davvero a un passo dal crollare. Un altro giorno di vento forte e ci potremmo ritrovare in una nuova emergenza, sempre che non cadano in testa a qualcuno, e allora parleremmo di tragedia. Noi come sempre – conclude Russo D’Auria – segnaliamo pubblicamente e per tempo, prima che qualcosa accada, sperando che chi di dovere si attivi immediatamente».

ULTIME NEWS