Pubblicato il

Cinquantenne denunciato per false generalità nel corso di controlli della Polizia di Stato

FROSINONE – Nel decorso fine settimana, personale appartenente al Distaccamento Polizia Stradale di Sora,   nei pressi del Km.58 della S.R.82, nel territorio del comune di Sora, procedeva al fermo di un autoarticolato con targa italiana. A bordo il solo conducente che,  alla richiesta  degli agenti, produceva la stampa dell’attività svolta  attraverso il cronotachigrafo, mostrando la carta del conducente.

 

 

SI FINGE ROMENO MA È CAMPANO

Riferiva, però, di non avere la patente di guida al seguito, chiedendo di essere  eventualmente  contravvenzionato per tale dimenticanza. Gli operatori, però,   avendo dubbi sull’effettiva identità del soggetto, effettuavano ulteriori accertamenti: l’uomo, di origini partenopee  e non romene  come invece dichiarato,  non risultava essere  titolare di patente di guida. (Agg.18/3 ore 19,21)

 

È ACCUSATO ANCHE DI SOSTITUZIONE DI PERSONA

 

Sostituzione di persona e falsa dichiarazione sull’identità a P.U. sono le accuse mosse nei confronti del 50enne,    contravvenzionato anche ai sensi del C.d.S. con il ritiro della patente di guida e della carta del conducente impropriamente utilizzata. (Agg.18/3 ore 19,26)

ULTIME NEWS