Pubblicato il

Sciolto ogni dubbio: il M5S sceglie Lucernoni

Sciolto ogni dubbio: il M5S sceglie Lucernoni

CIVITAVECCHIA – Da oggi sul sito ufficiale del Movimento Cinque Stelle compare anche il Comune di Civitavecchia tra quelli certificati in vista delle prossime elezioni amministrative. Insieme ai candidati sindaci di Ciampino, Nettuno, Selci e Vicovaro c’è anche Daniela Lucernoni la cui lista è stata indicata dai vertici del movimento per rappresentarlo alla tornata elettorale di maggio. Il vicesindaco uscente cercherà quindi, come sottolineato nei giorni scorsi, di puntare alla continuità amministrativa consentendo altri cinque anni di amministrazione grillina. Secondo Lucernoni, come ribadito in conferenza stampa sabato mattina, Rousseau è chiaro: viene certificata una sola lista per Comune. E questa è quella che fa riferimento a lei, nonostante ci sarebbe stato tempo fino a martedì per presentare eventuali liste e candidature. Solo ieri il gruppo a sostegno dell’altra candidata, l’avvocato Angela Immediata, aveva annunciato la possibilità “di intraprendere una strutturata azione legale, essendosi a nostro parere palesate una serie di gravissime irregolarità da parte della giunta uscente, non solo attraverso una disinformazione scientifica e puntuale – avevano spiegato – ma anche in virtù delle dichiarazioni di alcuni giorni fa di Cozzolino, in cui lo stesso afferma candidamente di avere un filo diretto con Casaleggio grazie al quale la certificazione della lista altro non sarebbe che una mera formalità da espletare il prima possibile, per cui altri eventuali partecipanti – grazie ai suoi buoni offici – sarebbero stati relegati ad un mero ruolo di comparse”. Ma Lucernoni sabato scorso era stata chiara, evidenziando la discrezionalità del capo politico del Movimento “che in maniera insindacabile – aveva sottolineato – prende decisioni”. Una scelta ed una certificazione che, comunque, non spengono le polemiche interne al movimento cittadino.   

ULTIME NEWS