Pubblicato il

Trasportava 150 suini diretti al macello: fermato dalla Stradale

Trasportava 150 suini diretti al macello: fermato dalla Stradale

LADISPOLI – Era partito dalla Lombardia con 130 suini diretti al macello in Campania ma è stato fermato dagli uomini della Polizia stradale di Ladispoli – Cerveteri che lo hanno intercettato e fermato.

Gli Agenti hanno così scoperto che all’interno del veicolo erano presenti 130 suini ancora vivi di cui 115 non erano identificabili.

Grazie alla collaborazione con il servizio veterinario della Asl di zona, giunta sul posto su richiesta degli agenti, gli animali sono stati sequestrati e trasferiti temporaneamente in una stalla di Manziana per ulteriori accertamenti sanitari. Si cercherà inoltre di capirne la provenienza.

Al guidatore del mezzo pesante sono state inoltre riscontrate diverse infrazioni per svariate migliaia di euro.

Grazie al grande lavoro messo a punto costantemente dagli uomini della Polizia stradale, anche quest’anno le tavole degli italiani vedranno serviti cibi più sicuri.

Gli agenti della stradale, tra Civitavecchia e Fiumicino, non sono infatti nuovi a controlli di questo tipo.

Secondo una stima approssimativa, nel tempo, hanno infatti rispedito al mittente circa 750 tra ovini, bovini, tonnellate di tonni, decine e decine di migliaia di ricci di mare e anche diversi altri alimenti confezionati e derivanti dalla lavorazione degli animali.

ULTIME NEWS