Pubblicato il

Quali sono i giochi che convengono di più nei casinò online?

Come riconoscere i migliori casinò game

Come riconoscere i migliori casinò game

Blackjack, baccarat, poker, roulette o slot machine? Quali sono i giochi che pagano di più all’interno dei casinò online? Quando si sfida la sorte sedendo al tavolo verde un gioco vale l’altro, oppure scegliendo in modo attento è davvero possibile avere chance maggiori di vincere? Scopriamolo insieme.

Esistono davvero giochi che pagano più di altri?

Alcuni giochi da casinò, statisticamente, pagano più di altri. In sostanza, il margine garantito per il gestore varia di casinò game in casinò game e, scegliendo in base a questo dato, è possibile aumentare le proprie possibilità di guadagnare qualcosa o, per lo meno, di andare in paro.

Questo non vuol dire che esistano strategie per vincere sempre quando si gioca online: a dispetto di quanto capita di leggere sul web, non esistono tecniche o strategie di gioco in grado di assicurare la vittoria nel 100% dei casi, indipendentemente dal gioco considerato. Ogni volta che si scommette, la possibilità di perdere risulta sempre in agguato e per questo motivo rimane fondamentale mantenere un approccio al gioco equilibrato e consapevole.

RTP: cos’è e perché è importante conoscerlo

Quali sono i giochi da casinò che pagano di più? Semplice, i giochi più convenienti sono quelli che presentano RTP maggiore. Ma cos’è l’RTP? Questa sigla sta per “Return To Player” cioè ritorno al giocatore, un indice, in sostanza, della quota della raccolta generata da un gioco destinata a tornare agli utenti attraverso le vincite.

È corretto affermare che maggiore è l’RTP e più un gioco tenderà a pagare, ma attenzione: questo non vuol dire che per vincere tanto basti scegliere un casinò game con RTP alto, ma solo che esistono passatempi tendenzialmente più convenienti di altri.

Scendiamo nel dettaglio e scopriamo quali sono i giochi da casinò che pagano di più.

Il blackjack: il gioco che paga di più nei casinò online

È uno dei grandi classici dell’azzardo ed un gioco conosciuto ed apprezzato nei casinò di tutto il mondo: il blackjack.

Questo gioco di carte dalla lunga storia ha conosciuto un grande successo anche in versione online nel corso degli anni, tanto che oggi i casinò virtuali lo propongono spesso in molteplici varianti e persino nella formula live (con collegamenti in diretta streaming da vere sale da gioco complete di croupier).

In genere, l’RTP del blackjack online si attesta attorno a valori molto elevati, superiori addirittura al 99%. In effetti, il blackjack è uno dei giochi in cui il margine dei gestori risulta essere più esiguo: tendenzialmente addirittura inferiore all’1%.

Come nel caso di altri giochi online, anche il blackjack viene visto con timore dai giocatori meno esperti, spesso spaventati dall’apparente complessità di un gioco che non si basa esclusivamente sulla fortuna. In realtà, le regole del blackjack risultano semplici e assolutamente alla portata di tutti.

Nel blackjack non si sfidano altri giocatori (come ad esempio nei tornei di poker), ma si gioca contro il banco: l’obiettivo è quello di ottenere una mano con un punteggio superiore a quello del banco, mantenendosi sempre entro il limite massimo dei 21 punti. La vittoria paga 1:1, cioè una volta la posta iniziale. L’entità del premio aumenta quando si vince con un blackjack (ovvero con un asso ed una figura e 21 punti complessivi) divenendo di 3:2, vale a dire una volta e mezza la puntata.

Nel blackjack, le carte rispettano il loro valore normale, fattore che rende particolarmente semplice il gioco. Fanno eccezione solo le figure, che valgono sempre 10, e gli assi, che possono invece valere sia 1 che 11.

Ma come si svolge una mano a blackjack? Semplice, si punta (tenendo conto dei limiti minimo e massimo di giocata caratteristici del tavolo) e, quindi, si attende la distribuzione delle carte (due al giocatore e due al banco, di cui una coperta). In base al punteggio della propria mano, si può scegliere di chiedere una o più carte aggiuntive per incrementare i punti (ma correndo il rischio di sballare) oppure decidere di “stare” concludendo il proprio turno.

Il banco scopre la seconda carta ed il suo punteggio di partenza, quindi, sceglie se aggiungere o meno altre carte. Alla fine, vince la mano con il punteggio maggiore.

Visitando questo link, è possibile approfondire regole e svolgimento delle partite a blackjack giocando alla versione demo di uno di questi giochi. Il vantaggio è quello di non essere tenuti a realizzare alcuna puntata in denaro reale (anche se naturalmente gli eventuali premi non potranno essere riscossi).

Le tante modalità di scommessa alla roulette

Tra i giochi più convenienti proposti dai casinò online spicca un altro celebre simbolo dell’azzardo: la roulette.

Nella versione francese o europea del gioco, quella caratterizzata da 37 caselle totali relative ai numeri dall’1 al 36 più lo 0, l’RTP mediamente raggiunge il valore del 97,30%. Si tratta di un dato chiaramente inferiore rispetto a quello del blackjack, ma comunque molto elevato.

Il gioco della roulette pone diversi vantaggi per l’utente. In primis, l’esito di una giocata è in larghissima parte determinato dal caso, dal momento che l’unica responsabilità del giocatore è quello di scegliere tra le diverse tipologie di puntata disponibili. In più, probabilità di vincita e payout sono sempre noti e costanti.

Un esempio classico è quello delle scommesse “esterne”, chiamate così per via della posizione in cui vanno collocate le fiches per confermare questo tipo di puntata.

Le giocate esterne sono le tipiche Rosso-Nero, Pari-Dispari e Passe-Manque, cioè le giocate in cui si scommette sull’uscita di un numero rosso o di uno nero, di un numero pari o di uno dispari oppure di un numero basso (tra l’1 ed il 18) o di uno alto (tra il 19 ed il 36). Le chance di vittoria rimangono sempre le stesse: 18 su 37 (lo 0 infatti assegna sempre la vittoria al banco). Il payout previsto per questa tipologia di scommesse, invece, è sempre di 1:1.

Man mano che si riduce la quantità di numeri su sui si punta, diminuisce la probabilità di vittoria ma aumenta di conseguenza il moltiplicatore applicato dal banco in caso di successo.

La scelta delle slot online più convenienti

Conclude questa breve lista una delle categorie di giochi più amate dagli utenti dei casinò online: quella delle slot machine.

Colorate, veloci e declinate in ogni possibile tema immaginabile, le slot online esercitano un fascino davvero magnetico sui giocatori, anche grazie alla semplicità di un gioco che di fatto richiede solo di stabilire l’importo della puntata e di azionare i rulli.

In media, tuttavia, il ritorno al giocatore delle slot è tra i più bassi in assoluto all’interno dei casinò. Le norme che regolamentano il settore stabiliscono che l’RTP medio non può in nessun caso essere inferiore al 90%, ma questo, per l’appunto, è solamente un valore medio. Nella realtà, quando si prende in esame un numero di giocate limitate, si scopre che l’RTP può subire forti oscillazioni, abbassandosi al di sotto dell’80% o persino superando il 100%.

Di norma, il consiglio è quello di consultare le pagine dedicate alle probabilità di vincita oppure i regolamenti delle singole slot ed individuare i giochi che presentano l’RTP medio più elevato. In più, per incrementare le chance di ottenere vincite alle slot online è utile anche orientarsi sui giochi con volatilità bassa (che distribuiscono vincite modeste ma con frequenza elevata) e preferire quelli arricchiti con funzioni speciali, come giri gratuiti o bonus game per la conquista di premi extra.

ULTIME NEWS