Pubblicato il

Tutto pronto per l’International Marconi day

Tutto pronto per l’International Marconi day

Intanto gli  studenti del Galilei hanno fatto visita alle nuove vetrine del museo della radio  

S. MARINELLA – Il sindaco Pietro Tidei, in occasione dell’inaugurazione delle nuove vetrine del museo della radio nel “Parco della Scienza G.Marconi” a Torre Chiaruccia, installate grazie alla collaborazione della Protezione civile, ha rivolto un saluto agli studenti e agli insegnanti del Liceo Scientifico Galilei, che erano in visita al sito per effettuare una lezione nella Stazione Radio Kenwood dei radioamatori di Civitavecchia e nella stazione meteo dell’Aeronautica. Gli studenti hanno poi visitato il parco antenne con i radar installati di recente e la mostra in italiano e inglese che illustra gli anni in cui Marconi sperimentò a Torre Chiaruccia l’impiego delle microonde nella radiotelefonia mobile. Il professor Livio Spinelli, realizzatore del progetto del Parco della Scienza, rende noto che oltre alle visite del pubblico, si stanno organizzando attività e laboratori per le scuole di ogni ordine e grado e studenti universitari. Nelle prossime settimane sono programmate visite per gli studenti dell’Istituto comprensivo di Santa Marinella che stanno lavorando al progetto “Clil, Guglielmo Marconi, Educazione Tecnica e Scienze” e sarà allestito per loro anche un laboratorio di realtà virtuale. La Città della Scienza ha iniziato le sue attività del 2019 con la partecipazione alla giornata Unesco della radio a Torre Chiaruccia e al castello di Santa Severa. In quella occasione, il Sindaco ha firmato un accordo con il Presidente della Titanic Foundacion di Santander in Spagna, per collaborare a progetti comuni europei con il Parco della Scienza di Granada. Il prossimo appuntamento sarà l’International Marconi Day che parte da domani fino al 5 maggio, con un fitto programma di eventi a Torre Chiaruccia e al castello di Santa Severa. La Città della Scienza si è fatta promotrice di un evento in cui, un ufficiale e radioamatore della nave crociera Costa Venezia, partita da Trieste per il viaggio inaugurale e in rotta per il Giappone, trasmetterà in ogni porto dove attraccherà, un messaggio radio della Principessa Elettra Marconi e consegnerà un documento speciale per l’Imperatore del Giappone, in occasione della cerimonia di successione al trono del figlio, in programma il 30 aprile prossimo. Guglielmo Marconi, proprio da Torre Chiaruccia, si collegava spesso con il Giappone.

ULTIME NEWS