Pubblicato il

Piccolo Certamen: sfida a colpi di latino e greco

Piccolo Certamen: sfida a colpi di latino e greco

CIVITAVECCHIA – Sono stati 77 gli alunni delle scuole medie dell’IC Via XVI Settembre, Ennio Galice e Via Barbaranelli di Civitavecchia, l’IC di Santa Marinella e quello di Tolfa che, sabato scorso, si sono sfidati a colpi di latino e greco all’IIS Padre Alberto Guglielmotti nell’ambito della XIII edizione del Piccolo Certamen Traianeum, promosso con il fondamentale contributo della Fondazione Ca.Ri.Civ. Quest’anno però la manifestazione è stata rivolta soltanto ai ragazzi delle classi seconda e terza media, escludendo rimandando il Grande Certamen. «Questo perché – hanno spiegato gli organizzatori – siamo impegnati con le novità introdotte dalla nuova maturità, e ci stiamo concentrando sulle diverse prove per preparare al meglio i ragazzi».

Nonostante questo, il Piccolo Certamen è stato un successo, non solo in termini di partecipazione. Da questa edizione, infatti, oltre alla tradizionale prova di latinocon la traduzione di un brano relativo al tema della diversitò e dell’emarginazione, con commento, è stata introdotta una sezione di greco, per gli alunni che frequentano laboratori di questa lingua alle medie, con una prova a completamento. «La premiazione dei vincitori – hanno spiegato le due docenti che hanno organizzato l’evento, le professoresse Simona Zintu e Paola Pizzo – si svolgerà giovedì 16 maggio presso la sede centrale dell’istituto». Nel corso della stessa cerimonia saranno premiati anche i primi classificiati della prova interna riservata agli alunni del secondo anno del liceo classico e del liceo delle Scienze Umane,16 in totale.

 

ULTIME NEWS