Pubblicato il

L'Agri-professione, nuovi orizzonti per gli studenti dell'alberghiero Cappannari

L'Agri-professione, nuovi orizzonti per gli studenti dell'alberghiero Cappannari

CIVITAVECCHIA – Un incontro ricco di suggerimenti e di nuove prospettive si è svolto presso l’Auditorium dello Stendhal che ha visto protagonisti gli studenti dell’Indirizzo Alberghiero Cappannari ed esponenti della Coldiretti a livello nazionale e locale. L’Agri-professione infatti coniuga i temi che sono da sempre cari all’Istituto cittadino come l’alimentazione, il turismo, l’ecologia, la salute e il benessere.

Giuseppe Casu Direttore della Coldiretti di Roma ha introdotto l’argomento mettendo in evidenza le possibilità che le professioni che coniugano la ristorazione con la produzione diretta. Sono poi intervenute Pina Boccia Tecnologa Alimentare Coldiretti e Cristina Scappaticci Agrichef e Presidente Terranostra Lazio che hanno illustrato le novità più importanti nel panorama enogastronomico made in Italy: un nome che identifica la versatilità dei nostri agricoltori nel valorizzare i propri prodotti anche ai fornelli. Un valore aggiunto al piatto, dato proprio dal fatto che sono gli stessi contadini a coltivare o allevare quel che poi viene cucinato e servito a tavola. I ragazzi hanno seguito con attenzione le esposizioni delle due professioniste.

“Vogliamo mettere a disposizione degli studenti le nostre strutture e le nostre competenze. L’impresa agrituristica può essere un’alternativa molto interessante per chi vuole svolgere la propria attività nel campo della ristorazione” ha concluso Niccolò Sacchetti Presidente Coldiretti Roma. La Vicepreside professoressa Alessandroni, responsabile del progetto Ambiente e Territorio ha voluto ringraziare Stefano De Paolis dell’Associazione Gattopuzzo che ha messo in sinergia le diverse competenze “Questo di oggi è stato un altro tassello importante del l’iniziativa che già l’hanno scorso ha avuto una risonanza molto significativa “A Tavola con il Produttore” che vedrà il suo momento clou con la manifestazione del 9 maggio che stiamo organizzando.

ULTIME NEWS