Pubblicato il

Tarquinia, su il sipario sul Gran galà dell’Opera

Stasera alle 21,30 presso il teatro comunale l’orchestra sinfonica Europa presenta l’anteprima musicale dell’Infinito di Giacomo Leopardi

Stasera alle 21,30 presso il teatro comunale l’orchestra sinfonica Europa presenta l’anteprima musicale dell’Infinito di Giacomo Leopardi

TARQUINIA – Il teatro comunale città di Tarquinia apre il sipario sul Gran Gala dell’Opera, un evento unico che vede in programma l’esibizione di capolavori della musica operistica d’eccellenza. Stasera alle 21,30 si apre il sipario e il palcoscenico del teatro comunale accoglierà l’Orchestra Sinfonica Europa Musica, composta di 60 elementi e del Coro Lirico Italiano: è una delle orchestre sinfoniche più rappresentative del Lazio. Tarquinia celebra il bicentenario dalla stesura di uno dei più celebri componimenti della storia della poesia firmato da Giacomo Leopardi. Il clou dell’esecuzione è proprio la prima realizzazione assoluta de “L’Infinito“ di Giacomo Leopardi per tenore, coro e orchestra, composto in occasione dei duecento anni dalla prima stesura, diretta  dal M° Francesco Traversi. L’evento è organizzato dal Comune di Tarquinia in collaborazione con Europa Musica, produzione musicale che ha ospitato artisti di fama internazionale: Salvatore Accardo, Uto Ughi, Michele Campanella, Claudio Scimone. 
La produzione è inserita nel panorama musicale del Lazio e gode di un riconoscimento artistico internazionale, si è esibita con i suoi organici in diverse importanti Sale da Concerto  rinomate, in molti paesi esteri: Dublino, Mosca,  Cannes. Il Coro ha un organico stabile di circa 40 elementi, innumerevoli le partecipazioni a stagioni liriche in teatri di tradizione tra i quali il comunale di Bologna, il Rendano di Cosenza, il Politeama di Lecce, il Teatro dell’Unione di Viterbo, Torre del Lago, Pescara, Trapani, Enna e all’estero in paesi quali gli Stati Uniti d’America, Francia, Irlanda, Spagna, Austria, Malta, Federazione Russa e Tunisia.  
Il teatro comunale Città di Tarquinia con il Gran Gala dell’Opera apre la Città agli eventi musicali di spessore, in un’ottica innovativa, storica per la divulgazione culturale e la salvaguardia del patrimonio musicale d’eccellenza. 

ULTIME NEWS