Pubblicato il

Verona chiama, Civitavecchia risponde: flashmob al mercato

Verona chiama, Civitavecchia risponde: flashmob al mercato

CIVITAVECCHIA – “Verona chiama, Civitavecchia risponde. Giù le mani dai nostri diritti”. È lo striscione esposto questa mattina al mercato, nei pressi della statua di Pietro Gori, da un gruppo di donne che hanno roganizzato un flashmob in concomitanza con la piazza delle donne di Verona. Un modo per difendere autodeterminazione e tutela delle differenze come valori per la società e la democrazia. 

ULTIME NEWS