Pubblicato il

Frascarelli (FI): un impegno per la radioterapia

CIVITAVECCHIA – “L’importanza che l’associazione Adamo riveste nel nostro territorio è indiscutibile. Senza l’impegno dei volontari che da venti anni si occupano dell’assistenza domiciliare ai malati oncologici la nostra società sarebbe diversa. Se l’hospice oncologico è oggi una realtà lo dobbiamo soprattutto all’interessamento dei vertici della Onlus. I quali oggi inviano un messaggio chiaro: che la radioterapia diventi una realtà nella nostra città”.

Il consigliere comunale di Forza Italia abbraccia questa battaglia e fa sua la richiesta dell’associazione, impegnandosi “attraverso il nostro candidato sindaco, Ernesto Tedesco, ad attivare ogni canale istituzionale per far sì che il servizio di radioterapia diventi una realtà entro il primo anno del nostro eventuale mandato. Non è strumentalizzazione elettoral – ha assicurato – è una presa d’atto che nasce dalle coscienze: ogni giorno, decine di civitavecchiesi, si rivolgono agli ospedali capitolini, o a quelli di Viterbo e Grosseto, per effettuare sedute radioterapiche anche di pochi minuti. E se l’Adamo, che accompagna con i propri mezzi buona parte di loro, assume un ruolo fondamentale di assistenza e trasporto, c’è l’altro lato della medaglia, quello della pesantezza di un viaggio che dovrebbe essere evitato considerati i postumi della terapia. Dobbiamo attivarci fin da subito – ha concluso Frascarelli – rivendicando la centralità dell’istituzione comune anche nelle tematiche più delicate che riguardano la vita dei cittadini”.

ULTIME NEWS