Pubblicato il

Calamatta-Ishinomaki: un'amicizia lunga tre anni

Calamatta-Ishinomaki: un'amicizia lunga tre anni

di FEDERICA CONGIU

CIVITAVECCHIA – Si è svolta la scorsa settimana, la visita della Delegazione di Ishinomaki all’IIS “L. Calamatta”. Il rapporto instaurato, nato da una proposta del Comune nel 2016, ha visto gli studenti dell’istituto, ospitare nelle loro famiglie, studenti giapponesi. Durante l’incontro, avvenuto pochi giorni fa, la rappresentanza del Comune di Civitavecchia e i delegati giapponesi, sono stati accolti in un clima festoso dal corpo studentesco del Calamatta, che tra i vari laboratori ha mostrato loro il Simulatore Navale. 

“Continua questa bellissima esperienza – ha dichiarato Giovanna Corvaia, preside dell’istituto – c’è stato un grande lavoro organizzativo da parte delle docenti, docenti come la professoressa Melchiorri, che ha accolto gli studenti giapponesi già nella domenica del loro arrivo”. 

Fondamentale l’apporto del settore moda durante la visita: due modelle del settore produzione, hanno accolto le sette studentesse di Ishinomaki con abiti da loro stesse progettati e realizzati.

“I ragazzi hanno partecipato con grande entusiasmo, si sono disposti lungo tutto il percorso della delegazione in modo suggestivo – ha concluso la dirigente scolastica – durante le dimostrazioni nei laboratori hanno mostrato tutta la loro competenza, nonostante la giovane età”. 

 

ULTIME NEWS