Pubblicato il

Anche Santa Marinella Viva nell’organizzazione dell’evento di Monza su Pier Paolo Pasolini

Anche Santa Marinella Viva nell’organizzazione dell’evento di Monza su Pier Paolo Pasolini

S. MARINELLA – Nello splendido scenario del Teatro Villoresi di Monza, ha preso il via ieri l’evento a favore di Pier Paolo Pasolini, seconda tappa di un progetto nazionale di promozione e valorizzazione dei luoghi della cultura, ideato dall’attore e regista Agostino De Angelis e che vede coinvolti diversi Comuni della Regione Lazio, della Regione Puglia, la Provincia di Lecce, insieme al Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa. L’evento monzese è curato da Stefano Colombo, presidente dell’associazione culturale Liberamente in collaborazione con Archéo Theatron, teatro Villoresi, Thuja Lab Aps e cooperativa Controluce, patrocinato dall’assessorato alla cultura del Comune di Monza. Il Sindaco di Taurisano Raffaele Stasi, da sempre promotore di iniziative culturali, sarà partner dell’evento alla mostra cinematografica della Bottega del Cinema di Mario Scarlino. Ha collaborato all’iniziativa anche l’associazione culturale Santa Marinella Viva con la presidentessa Sonia Signoracci, impegnata da anni in progetti culturali legati al mondo del cinema. “L’iniziativa – afferma il regista De Angelis – sarà caratterizzata da diversi momenti, una mostra fotografica, uno spettacolo teatrale e delle conferenze sulla figura dello scrittore e regista”.

ULTIME NEWS