Pubblicato il

La Polizia di Stato arresta due uomini per spaccio di cocaina

BERGAMO – La Polizia di Stato anche questa settimana ha proseguito, in città ed in provincia, l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti, e il controllo del territorio e delle zone particolarmente sensibili. Nello specifico, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto due persone (nate in Marocco il 1989 e il 1982), entrambi con precedenti penali e di polizia in materia di stupefacenti. I predetti, noti agli investigatori anche in virtù dei loro precedenti specifici, venivano notati, da personale di questa Squadra Mobile, intenti ad aggirarsi, con fare sospetto e guardingo, nel centro cittadino, a bordo di una Ford Fiesta di colore bianco.

 

BLOCCATO ANCHE L’ACQUIRENTE

La predetta vettura veniva affiancata nel tardo pomeriggio, in questa via Goethe, da un cittadino italiano, successivamente identificato per S.P. (1976), che riceveva dai due maghrebini un piccolo oggetto non meglio definito. Pertanto il personale operante provvedeva a bloccare l’acquirente, a cui rinveniva un involucro termosaldato, contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina, dal peso di 0,61 grammi, che lo stesso assuntore confermava di aver pagato con la somma di euro 50: l’uomo veniva quindi sanzionato amministrativamente, e si provvedeva al ritiro della patente di guida, come previsto dalla normativa in materia di stupefacenti. (Agg.4/4 ore 19,53)

 

L’ESITO DELLA PERQUISIZIONE

Veniva pertanto bloccata anche la suddetta Ford Fiesta, che intanto gli operatori non avevano mai perso di vista, e la successiva perquisizione personale e veicolare nei confronti dei due soggetti permetteva di rinvenire e sequestrare la somma complessiva di euro 1.290, ritenuta provento dell’attività di spaccio, ed ulteriori 4 (quattro) involucri termosaldati in cellophane di colore bianco, contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, celati all’interno di un calzino in spugna, occultato nel vano sottostante la pulsantiera dei finestrini elettrici della portiera del lato conducente, per il peso complessivo di grammi 3,93 circa. Pertanto i due soggetti venivano tratti in arresto.  (Agg.4/4 ore 19,57)

ULTIME NEWS