Pubblicato il

La Polizia arresta un 22enne di origini nordafricane, su disposizione della procura di Cremona

CREMONA – Aveva commesso furti di cellulari in una discoteca della città, uno dei quali era anche degenerato in rapina. Ora per un 22enne si sono aperte le porte del carcere di Cremona.

 

RAPINA COMMESSA QUATTRO ANNI FA

I fatti risalgono al novembre del 2015 e in questi giorni la sentenza di condanna è stata resa definitiva dalla Corte di Cassazione che ha ne respinto il ricorso. (Agg.10/4 ore 21,08)

DEVE SCONTARE LA PENA DI UN ANNO E NOVE MESI

Ieri gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Cremona hanno eseguito l’ordine di carcerazione nei confronti del ragazzo, un cittadino italiano di origini nordafricane, che dovrà scontare la pena di un anno, nove mesi e 28 giorni di carcere. (Agg.10/4 ore 21,14)

ULTIME NEWS