Pubblicato il

Napoli, poliziotto libero dal servizio arresta rapinatore

NAPOLI – Questa notte gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato un 39enne napoletano, con precedenti penali, per i reati di rapina impropria  e lesioni a pubblico ufficiale, e denunciato per porto d’armi ed oggetti atti ad offendere. Un poliziotto, libero dal servizio, mentre stava percorrendo via Jannelli, ha visto un uomo rompere un vetro di una vettura parcheggiata e asportare degli oggetti dal suo interno.

 

 

BLOCCATO DOPO UNA BREVE COLLUTTAZIONE

Il poliziotto si è subito qualificato ma di tutta risposta l’uomo, mostrando un coltello, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, si è avventato contro l’agente, con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione, il 39enne è stato bloccato anche grazie agli agenti della volante  allertata e giunta dopo pochi minuti. (Agg.29/4 ore 19,33)

 

IN ATTESA DEL PROCESSO PER DIRETTISSIMA

Dal controllo effettuato, all’ interno di una tasca della felpa del 39enne è stato rinvenuto un estrattore in acciaio per stereo da plancia, un chiavino ed un tesserino della Croce Rossa Italiana, prelevato dall’interno dell’auto. L’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del giudizio per direttissima. (Agg.29/4 ore 19,38)

ULTIME NEWS