Pubblicato il

Giovani collinari in fervore

Partite le iscrizioni per partecipare alla 10^ edizione delle Olimpiadi della Cultura e del Talento Ieri alle 19.30 a piazza Vittorio Veneto si è svolta la cerimonia di apertura

Partite le iscrizioni per partecipare alla 10^ edizione delle Olimpiadi della Cultura e del Talento Ieri alle 19.30 a piazza Vittorio Veneto si è svolta la cerimonia di apertura

TOLFA – Si sono aperte ieri ufficialmente a Tolfa le Olimpiadi dell Cultura e del Talento promosse dall’associazione omonima (presieduta da Domiziana Lo Iacono) in collaborazione con il Comune di Tolfa e il sostegno della Fondazione Cariciv in sinergiacon i Comuni di Civitavecchia e Tolfa, Enel, Fondazione SanPaolo. La manifestazione, giunta quest’anno alla X edizione, è stata inaugurata con una cerimonia di apertura a Tolfa ieri sera a partire dalle 19.30 in piazza Vittorio Veneto, con una parata di tutte le squadre arrivate in finale e, come teadizione, è stata accesa la fiaccola. Come aveva annunciato l’ideatore e l’organizzatore Daniele Ceccarelli la cerimonia d’apertura delle finali della Olimpiadi della Cultura e del Talento è stata un vero spettacolo dove si sono esibiti diversi attori, cantanti, ballerini, musicisti e la presenza di TolfArte ha portato un tocco di magia in più a questo spettacolo. Le Finali sono iniziate con la registrazione delle squadre alle ore 17:30; durante questa fase le squadre hanno sorteggiato anche l’ordine della prova “Parlateci di…” e della Prova Talento. Alle 19:30 circa è partita la parata delle squadre e a seguire si è svolta la cerimonia d’apertura in piazza V. Veneto Tolfa. Per stamattina alle 10 è prevista la partenza della prova “Accult..Orientarsi” nel giardino comunale; alle 15:30 si svolgeranno le prove tecniche “Prova Talento” per le squadre che si terranno il 4 maggio al teatro Claudio. Nel pomeriggio di oggi cocktail di benvenuto e degustazione di prodotti tipici locali offerto dal presidente onorario On. Alessandro Battilocchio, visite guidate di Tolfa e alle 20:30 la proiezione del primo gruppo di CortOlimpiadi e al termine annuncio del primo classificato della giuria popolare. Domani dalle ore 9:30 inizio colloqui “Parlateci di dalle 13 alle 15 seguirà la pausa pranzo; dalle 15.00 alle 17.15 ripresa e termine dei colloqui. Presso il teatro Claudio dalle 9:30 alle 14:00 inizio esibizioni “Prova Talento”; dalle 15:30 alle 19:00 Prove tecniche “Prova Talento” per le squadre che svolgeranno la prova il 5 maggio. Alle ore 20:30 ci sarà la proiezione del secondo gruppo di CortOlimpiadi e al termine annuncio del primo classificato della giuria popolare del secondo gruppo. A seguire Proiezione e sfida dei 2 corti primi classificati della giura popolare del primo gruppo e del secondo gruppo e annuncio del corto che conquisterà il bonus di 3 punti della giura popolare. A seguire Annuncio dei primi tre corti classificati (Voto giuria tecnica + bonus 3 punti al vincitore del contest della giuria popolare). La prova “CortOlimpiadi” consiste nel realizzare un cortometraggio della durata massima di 3 minuti comprensivi di eventuali titoli di testa e/o di coda scegliendo un celebre film e ricreando un piccolo estratto dello stesso ambientandolo nella propria regione di provenienza potendo spaziare in tutti i generi. I corti saranno giudicati da una commissione ad hoc, formata da esperti del settore ccommissione che assegnerà fino a 15 punti secondo i seguenti criteri di valutazione: originalità del punto di vista; intensità della storia; fascino del racconto. Per ognuna delle 2 giornate di proiezione sarà scelto corto più votato dalla giuria popolare e i due corti più votati saranno proiettati per una seconda volta al termine delle proiezioni del 4 maggio, il corto più votato tra i due conquisterà un bonus di 3 punti che andrà a sommarsi alla media voti della giuria tecnica di esperti del settore. La squadra prima classificata conquisterà 15 punti e dalla seconda classificata in poi saranno decurtati 0,02 punti ogni secondo di ritardo dalla squadra prima classificata. La Prova Talento consiste, invece, nell’esprimere alla Commissione, in 5 minuti effettivi uno o più talenti dei componenti della squadra. La prova verrà valutata da una Commissione formata da artisti professionisti e giornalisti che assegnerà individualmente un punteggio da 0 a 10 per ognuno dei seguenti ambiti di valutazione: originalità,multidisciplinarietà, tecnica e precisione, gioco di squadra, forma e cura dei dettagli, per un punteggio massimo totalizzabile di 50 punti (10pt x 5ambiti). L’Organizzazione renderà noto, alla pubblicazione della classifica, solo il punteggio totale somma dei cinque punteggi. Alla squadra sarà attribuito un punteggio pari alla media dei punteggi totali assegnati da ogni commissario. Nell’ambito della prova talento verranno selezionati i migliori talenti che si sfideranno in 4 diverse battle per individuare altrettanti vincitori tra le seguenti categorie: Danza, Canto, Recitazione, Musicisti. La prova “Parlateci di…” è un particolare colloquio orale della durata circa di 7 minuti a squadra. Ai candidati saranno sottoposte alcune immagini che dovranno argomentare nel modo che riterranno più opportuno. Al termine della trattazione in lingua italiana la commissione porrà delle domande in lingua inglese. La prova verrà valutata da una Commissione che assegnerà individualmente un punteggio da 0 a 10 per ognuno dei seguenti ambiti di valutazione:, individuazione del messaggio; correttezza lessicale; capacità espositiva e di argomentazione; conoscenza, trattazione dell’argomento per un punteggio massimo totalizzabile di 40 punti (10pt x 4ambiti). Alla squadra verrà attribuito un punteggio pari alla media del totale assegnato da ogni commissario. I commissari di lingua inglese avranno la possibilità di attribuire un ulteriore punteggio bonus fino a 3 punti. Primo premio Una settimana di vacanza all’estero, iltrofeo speciale «Decima edizione»  e un weekend per due persone per il docente referente in una località italiana. Secobdo premioweek-end presso l’Isola di Gozo dal 23 al 26 agosto 2019; terzo premio soggiorno di tre notti in Italia per tutta la squadra. Nel corso delle finali oltre ai premi per le prime tre squadre classificate verranno assegnati ulteriori premi per i vincitori delle 4 battle singole (danza, canto e musicisti, recitazione, altre discipline) e riconosciute con targhe e/o attestati per la miglior prova “Parlateci di…”, il miglior Cortolimpuadi, il Premio della Critica, nell’ambito della Prova Talento; la miglior performance artistica di squadra, nell’ambito della Prova Talento; vincitori della gara “Accultu…orientarsi”
 

ULTIME NEWS