Pubblicato il

Università Agraria, Porrello (M5S) chiede il commissariamento dell'ente

Università Agraria, Porrello (M5S) chiede il commissariamento dell'ente

CIVITAVECCHIA – Il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Devid Porrello ha depositato questa mattina una mozione per per chiedere il commissariamento dell’Università Agraria di Civitavecchia. “Questo perché – ha spiegato il vice presidente del Consiglio regionale – reputo inaccettabile il comportamento dell’ente che non collabora per risolvere l’annoso problema degli usi civici, ma continua a portare avanti un operato a dir poco discutibile, come l’utilizzo delle somme derivanti da affrancazioni degli usi civici per la liquidazione della parcella dell’avvocato per la costituzione dell’ente in giudizio, interpretando in maniera distorta l’articolo 8-bis della Legge n.1/1986 che ne disciplina l’utilizzo. Questa mozione da me depositata serve a far prendere atto della situazione la Regione Lazio e procedere in tempi brevi al commissariamento dell’Agraria di Civitavecchia. Il lavoro svolto dal Comune di Civitavecchia e dal Comitato Usi Civici, alla luce delle oltre 1200 osservazioni pervenute alla nuova perizia dell’Università Agraria e alle 700 firme già raccolte per la richiesta di commissariamento – ha aggiunto Porrello – dimostra che la misura è ormai colma e che l’unica soluzione percorribile sia quella del commissariamento, unica strada per mettere in atto una gestione che vada a difesa degli interessi di tutta la cittadinanza”. 

ULTIME NEWS