Pubblicato il

Pluripregiudicato leccese di 26 anni arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

LECCE – Nella tarda mattinata del 14 maggio u.s., nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione dei reati, predisposti in questo capoluogo ed in provincia dal Questore di Lecce, gli Agenti della Squadra Mobile, hanno tratto in arresto in flagranza di reato F.E. classe 1983, pluripregiudicato di Lecce, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina ed eroina.

 

L’ESITO DELLA PERQUISIZIONE

Gli agenti, avendo avuto sospetto dei movimenti del soggetto in questione, hanno effettuato una perquisizione  domiciliare, nel corso della quale hanno rinvenuto, sul tavolo della cucina della sala pranzo, circa 7 grammi di sostanza stupefacente, suddivisa in 18 dosi chiuse termosaldate all’estremità, circa 35 grammi di eroina in un unico blocco. I poliziotti hanno, altresì, sequestrato un bilancino di precisione e circa 20 grammi di sostanza da taglio di tipo mannite in un unico blocco. (Agg.16/5 ore 19,49)

ASSOCIATO ALLA LOCALE CASA CIRCONDARIALE

Al termine delle formalità di rito, F.E. è stato associato presso la Casa Circondariale di Lecce Borgo San Nicola a disposizione dell’A.G. (Agg.16/5 ore 19,53)

ULTIME NEWS