Pubblicato il

Carrubba fa centro al Premio nazionale cantautori emergenti

Carrubba fa centro al Premio nazionale cantautori emergenti

Miglior testo e arrangiamento per il giovane civitavecchiese

CIVITAVECCHIA – Il giovane cantautore civitavecchiese Luca Carrubba è stato premiato per il miglior testo e arrangiamento al Premio nazionale cantautori emergenti. Un talento di appena 20 anni che è stato in grado di emergere tra i 280 candidati grazie ai suoi due testi ‘‘Supereroi di periferia’’ e ‘‘Nun te c’ho mai mandato’’.

«Erano due brani di denuncia sociale in cui ho voluto fare un’analisi e parlare del senso di ribellione che spesso imprigiona i ventenni. Nella mia musica – ha spiegato Carrubba – sono spinto dalla rabbia del voler comprendere un mondo che spesso a 20 anni non si riesce a capire». Un’esperienza che ha cambiato il giovane civitavecchiese che si è messo alla prova tra i tanti talenti presenti. Tra gli ospiti c’erano anche gruppi noti come i ‘‘Cieli neri sopra Torino’’ o i ‘‘Five to ten’’.

«È stata una bella esperienza – ha detto Carrubba – perché c’è stato molto confronto artistico e sicuramente il confronto aiuta sempre e ti dà più coraggio. Non è stato facile, venendo da una città di provincia, partire zaino in spalla fino al nord. Mi ha aiutato a crescere  – ha aggiunto – e mi ha insegnato a gestire il palco. Quest’esperienza mi ha lasciato una ricchezza di contenuti e coraggio. È stato molto bello – ha sottolineato il giovane civitavecchiese – scoprire che ci sono tanti ragazzi di 20 anni che non scrivono scontato».

Una musica ‘‘diversa’’ che vuole lasciare qualcosa quella di Carrubba. «Nella mia scrittura mi baso molto sulla poesia, sull’ermetismo e sul simbolismo. Mi piace – ha concluso – lasciare un’immagine nella testa di chi ascolta».

Carrubba ha voluto ringraziare il gruppo ”Il Trio d’autore’’ «perché sono stati molto importanti». Il giovane cantautore sta registrando un nuovo bravo nell’attesa che la prossima settimana ci sia il suo primo passaggio in radio (Radio Pianeta) con ‘‘Nun te c’ho mai mandato’’.

Il civitavecchiese è presente su Facebook e Instagram come Luca Carrubba.  

ULTIME NEWS