Pubblicato il

«A Ladispoli non c'è stata partita»

«A Ladispoli non c'è stata partita»

La Lega sbaraglia il Movimento 5 Stelle e il Partito democratico. Il sindaco Grando: «Ottenuto un risultato eclatante che attesta i partiti di centrodestra ben oltre le percentuali ottenute a livello nazionale»

LADISPOLI –  «A Ladispoli non c’è stata partita». Grande soddisfazione per il risultato delle Europee a Ladispoli, il sindaco Alessandro Grando. Nella città balneare il partito di Matteo Salvini ha sfiorato il 40% delle preferenze, lasciando indietro Movimento 5 Stelle e Partito democratico.  
«I partiti di centrodestra che compongono la maggioranza in Consiglio Comunale – ha detto il primo cittadino – hanno ottenuto un risultato eclatante, attestandosi ben oltre le percentuali ottenute a livello nazionale, di per se già eccezionali. Lega e Fratelli d’Italia, con il sostegno delle liste civiche Cuori Ladispolani e Noi di Ladispoli, sfiorano il 50% dei voti complessivi. Di fronte a questi numeri – ha proseguito Grando – c’è veramente poco da commentare. Possiamo solo ringraziare i cittadini per il loro sostegno ed assicurare che continueremo a lavorare con lo stesso impegno e la stessa determinazione che ci hanno contraddistinti in questi quasi due anni di governo cittadino».

 

ULTIME NEWS