Pubblicato il

Enei: ''Tanta attenzione su Pyrgi sommersa''

SANTA MARINELLA – “E’ stata una emozionante sorpresa trovare nei giovani la conferma che anche in questo periodo poco felice per la cultura, l’interesse e l’entusiasmo per la ricerca archeologica non vengono meno”. A dirlo è il dottor Flavio Enei, direttore del museo civico di Santa severa. “Presentare i risultati di anni di studi su Pyrgi sommersa agli studenti di archeologia della Sapienza di Roma e ricevere da loro attenzione e grande interesse – continua l’archeologo – lascia ben sperare per il futuro. Grazie alla professoressa Maria Teresa D’Alessio e al professor Paolo Carafa, per questa bella opportunità di condividere, con i loro studenti, nella mitica aula di archeologia della Sapienza, i risultati di anni di ricerca archeologica subacquea sui fondali del porto etrusco dell’antica Cerveteri”

ULTIME NEWS